Nuku’alofa

La capitale del Regno di Tonga è una città in forte espansione. Il suo nome, Nuku’Alofa, letteralmente significa Dimora dell’Amore.
Tra le bellezza da esplorare sul territorio non vanno dimenticati il palazzo, la residenza e le tombe reali. Il primo in particolare è divenuto in poco tempo il simbolo dell’arcipelago tongano nel mondo.
Il Pangao Si’i è un parco pubblico, localizzato vicino al palazzo reale, sede di numerose feste popolari e di cerimonie della kava.
Le chiese della città hanno un fascino incommensurabile, come la Basilica di Sant’Antonio da Padova, al cui interno le stazioni della croce sono state create con il legno della palma da cocco e impreziosite da intarsi in madreperla, la Cappella Centenaria o la Cattedrale di Santa Maria.
Per chi vuole assaporare la cultura del luogo c’è il mercato di Talamahu, dove si possono trovare diversi prodotti agricoli locali, o il mercato delle pulci per gli oggetti d’artigianato.